Anatomia del Silenzio

Valeria Cherchi

Il fenomeno dei sequestri di persona è una piaga criminale che ha attraversato la Sardegna dagli anni Sessanta ai Duemila. Il progetto espositivo Anatomia del Silenzio, parzialmente presentato alla Cattedrale ex-Macello di Padova, nasce nel febbraio 2020 per gli spazi del Museo Nivola di Orani. A cura di Antonella Camarda e Giangavino Pazzola, l’installazione ambientale e immersiva di immagini, suoni e testi, presenta l’indagine di Cherchi sull’omertà delle comunità locali che – ancora oggi – avvolge i comportamenti e le coscienze collettive a seguito di crimini e delitti. Partendo dalla memoria privata del rapimento di Farouk Kassam e dall’omicidio ancora oggi irrisolto di Luisa Manfredi – figlia dell’ex latitante Matteo Boe, Cherchi affronta questo capitolo buio della storia italiana. Prima personale di Cherchi in Italia, Anatomia del silenzio precede la pubblicazione del libro foto testuale (2020) Some of You Killed Luisa dalla casa editrice olandese The Eriskay Connection.


Valeria Cherchi (Sassari, 1986) è un’artista il cui lavoro si focalizza sul significato del non detto riguardo varie que- stioni sociali. Nasce in Sardegna e attualmente vive a Milano dove dove oltre a svolgere la sua pratica artistica lavora come fotografa e insegnante. I suoi progetti research-based raccontano storie poco conosciute di giustizia sociale attraverso l’utilizzo di immagine, testo e installazioni multimediali. Nel 2018 Valeria è stata nominata nell’annuale “Ones to Watch” del British Journal of Photography come uno dei sedici migliori talenti emergenti a livello globale e per il Foam Paul Huf Award 2021. Il suo libro foto-testuale Some of You Killed Luisa è stata nominato per la Deutsche Börse Photography Prize, finalista del Dutch Photobook Award e vincitore del  Premio Marco Bastianelli 2021 per il migliore fotolibro pubblicato in Italia.

Si ringraziano: Museo Nivola, Fondazione di Sardegna, Antonella Camarda, Giangavino Pazzola, Agnese Caglio, Giovanni Maria Dettori, Alessandro Floris, Photocaptionist. Immagini d’archivio: Courtesy RAI Sardegna; Archivio privato Cherchi

Immagini d’archivio: Courtesy RAI Sardegna; Archivio privato Cherchi

Info
Venerdì, sabato e domenica
dalle 10.00 alle 19.00
dove

Cattedrale Ex Macello

Via Alvise Cornaro, 1/b

it_ITItalian
Copy link
Powered by Social Snap