NEXUS

a cura di William Lakin e Sophie Gladstone

NEXUS è una mostra curata a partire da una open call per studenti di triennale e master laureatisi nel 2020 e nel 2021 che restituisce la vivacità della scena creativa londinese.
La mostra è divisa in tre ‘stanze’ tematiche (identità, realtà e spazio/luogo) dove vi sono molti punti di sovrapposizione tra di esse. Buona parte dei lavori possono rappresentare due temi, se non addirittura tutti e tre, il che enfatizza le connessioni esistenti tra tecniche, temi e soggetti apparentemente diversi fra loro.

La nostra nuova esperienza, socialmente atomizzata, ha favorito la sperimentazione ispirando gli autori a considerare le metafore del loro immediato come un mezzo per rappresentare soggetti che potrebbero non essere accessibili in un senso fotografico tradizionale.
Le interpretazioni della realtà attraversano le opere, e la messa in discussione delle norme culturali, delle gerarchie sociali e di una serie di fenomeni che, per quanto prevalenti, possono essere difficili da raffigurare, ricorrono spesso nei lavori eseguiti dagli autori in questo periodo.

Gli ultimi 18 mesi sono stati un intenso periodo di auto-riflessione, provocato dalle limitazioni sugli spostamenti e dall’attivismo contro le ingiustizie sistematiche. È stato un momento in cui riconsiderare le nostre identità personali e collettive, ma anche i sistemi, gli oggetti e le ideologie che costituiscono la nostra concezione di realtà. Questa selezione vuole riflettere sia le ansietà che le opportunità di un mondo in cambiamento, presentando modi di vedere nuovi e innovativi


In mostra gli autori: Brian Bi, Matthieu Croizier, Luciana Demichelis, Claudia Fuggetti, Teodora Georgieva, Lois Cid, Wing Ka Ho, Xanthe Hutchinson, Joel Jimenez, Anna Kis-Kéry, Anton Kuehnhackl, Michaela Lahat, Hilde Maassen, Nqaba Shakes Mbolekwana, Stuart McCloskey, Tom Medwell, Moses Omeogo, Frederic Pels, Ligia Popławska, Paul Railton, Zeyuan Ren, Ana Núñez Rodríguez, Ioanna Sakellaraki, Sari Soininen, Eleonora Strano, Anna Sturgeon, Michael Swann, Harrison Tibbs, Oliver Tooke, Marcel Top, Ross Trevail, Marta Capilla Urbano, Veronica Viacava, Mandy Williams, Yumo Wu, Thomas Wynne e Yuxuan Xue.

Info
Venerdì, sabato e domenica
dalle 10.00 alle 19.00
dove

Cattedrale Ex Macello

Via Alvise Cornaro, 1/b

it_ITItalian
Copy link
Powered by Social Snap