Yu Jaiyue

Yu Jiayue è nata nel 1995 a Nanjing, in Cina. Ha conseguito la laurea in Belle Arti presso la School of the Art Institute di Chicago nel 2017 e ora vive a Shanghai. Attratta dalla complessità delle emozioni umane, Yu usa prevalentemente fotografia, illustrazioni e video infondendo i suoi lavori con riferimenti alla letteratura, all’arte e alle sue esperienze di vita. Entro i confini di ogni singola immagine o cortometraggio Yu cerca di comunicare la sottigliezza delle emozioni, sia in forma astratta che in maniera specifica.

In retrospect

La fotografia è una rappresentazione del tempo e del soggetto che costantemente mi ricorda del momento in cui ho scattato la foto, e il fatto che quel particolare momento che ho immortalato è già passato. Le relazioni nel contorno possono essere cambiate, le persone fotografate possono essere scomparse, il luogo che ho documentato può essere lontano. Motivata a enfatizzare la nostalgia della fotografia e la mia brama per un’illusione idealizzata nel passato, creo situazioni che visualizzino le emozioni e i conflitti associati con la perdita di persone e giornate. Stampo le mie foto a grandezza naturale, rappresentando momenti personali significativi, e le uso per creare scenogradie realistiche. Mi fotografo in posa con queste stampe, mentre interagisco con le persone raffigurate come se stessi ri-vivendo quel momendo, o vivendo di nuovo quella relazione, oppure facendo qualcosa che vorrei aver fatto.
Mentre costruisco le falle visuali continuano a manifestarsi svelando l’illusione. Nei miei gesti accidentali e nelle relazioni con le persone nelle stampe catturo il senso di perdita, la crescente distanza e un desiderio genuino.

Info
Venerdì, sabato e domenica
dalle 10.00 alle 19.00
Dove
Scuderie di Palazzo Moroni
via VIII Febbraio, 8
Caricamento della mappa in corso, attendere...
it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian
Copy link
Powered by Social Snap